Concorso 2018-04-26T15:17:09+00:00

Il Gruppo del Mezzogiorno dei Cavalieri del Lavoro promuove ed organizza “Go Sud – Alla ricerca del possibile nei luoghi della cultura“, un Concorso di idee dedicato alle regioni Campania, Basilicata, Puglia e Calabria per sviluppare il protocollo d’intesa firmato tra la Federazione Nazionale dei Cavalieri del lavoro ed il Mibact.

Gruppo Mezzogiorno Cavalieri del Lavoro logo

Il concorso è indetto con il patrocinio del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, dell’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani ed in collaborazione con il Polo museale della Campania.

MIBACT logoANCI logo

Il concorso, nato da un’idea del professore Ludovico Solima (docente di Management delle imprese culturali, Dipartimento di Economia, Università della Campania “Luigi Vanvitelli”), su sollecitazione del Gruppo Mezzogiorno, ha scadenza il 30 dicembre 2017 e prevede due linee di azione.

Cerimonia di Premiazione del concorso di idee Go Sud

La Cerimonia di Premiazione del concorso di idee Go Sud 2017 si è tenuta il 5 aprile 2018 alle ore 18:00 al MANN – Museo Archeologico Nazionale di Napoli presso la Sala del Toro Farnese.

Rassegna Stampa | Libro Go Sud | Photo Gallery cerimonia al MANN | Photo Gallery degli oggetti vincitori

Azione 1: videoclip

Azione 1 Go Sud 2017 iconBando di concorso per la realizzazione di videoclip finalizzati alla valorizzazione dei luoghi della cultura presenti nei “centri minori” delle regioni del Mezzogiorno (Campania, Calabria, Puglia e Basilicata).

Per luoghi della cultura dei centri minori s’intendono musei, monumenti, aree archeologiche, archivi, biblioteche, teatri ed altre strutture espositive permanenti, destinati alla pubblica fruizione, ubicati all’interno di Comuni con una popolazione fino a 15.000 abitanti.

Il concorso è rivolto ai giovani tra i 18 e i 25 anni residenti nelle regioni del Mezzogiorno Campania, Calabria, Basilicata e Puglia.

Inoltre, il concorso è aperto alla partecipazione di classi o gruppi di studenti appartenenti ad istituti scolastici superiori di secondo grado ed istituti di alta formazione artistica, musicale e coreutica con sede nelle regioni Basilicata, Calabria, Campania e Puglia.

Finalisti

Primo classificatoOggi ti presento i miei di Rossella Abbattista (Puglia).

Secondo classificatoIn Calabria… il mio borgo di Bruno De Masi (Calabria).

Terzo classificatoIl mito di Masaniello di Giovanna Grimaldi (Campania).

Quarto classificatoIl mio video preferito di Alessia Tricarico (Puglia).

Premi

  • Premio Giuria, del valore di 7.000 euro per il primo classificato, del valore di 3.000 euro per il secondo classificato e del valore di 2.000 euro per il terzo classificato;
  • Premio Social, del valore di euro 3.000,00 per il video che totalizzerà il maggior numero di “Like” sulla pagina Facebook ufficiale del concorso “GO SUD 2017”, durante il periodo di osservazione che va dal 10 settembre 2017 al 10 ottobre 2017.

Azione 2: merchandising museale

Azione 2 Go Sud 2017 iconBando di concorso per la valorizzazione dei luoghi della cultura delle regioni del Mezzogiorno attraverso il merchandising museale di qualità, cioè la produzione di oggetti di alto contenuto artistico, ispirati alle collezioni permanenti dei musei delle regioni Basilicata, Campania, Calabria e Puglia.

Il concorso è aperto alla partecipazione di operatori privati con finalità non profit e con sede legale nelle regioni Basilicata, Campania, Calabria e Puglia, attivamente coinvolti nel sostegno diretto nei confronti di categorie deboli, come giovani con difficoltà fisiche, cognitive ed economiche, detenuti ed immigrati.

Inoltre, il concorso è aperto alla partecipazione di classi o gruppi di studenti appartenenti ad istituti scolastici superiori di secondo grado ed istituti di alta formazione artistica, musicale e coreutica con sede nelle regioni Basilicata, Calabria, Campania e Puglia.

Finalisti

Primo classificato:  Samb & Diop. Associazione culturale – Laboratorio L’Avventura di Latta (Campania) – Laboratorio con i rifugiati politici ed immigrati africani: Iside alata (bracciale e girocollo con ciondolo). Lavoro ispirato ad Iside, Sezione Egizia del Museo Archeologico Nazionale di Napoli

Secondo classificato: Emanuela D’Angelo (Campania): Nabracelet. Bracciale con ciondoli/miniature di opere d’arte. Il lavoro è ispirato alle collezioni museali del Mezzogiorno.

Terzo classificato: Nesis. Gli Amici di Nisida. Cooperativa Sociale – Laboratorio di Ceramica con i ragazzi dell’Istituto Penitenziario Minorile di Nisida (Campania): Piatti in ceramica. Lavoro ispirato alla collezione del Museo Archeologico di Capua.

Premi

  • Premio Giuria del valore di 7.000 euro per il primo classificato;
  • Premio Giuria del valore di 3.000 euro per il secondo classificato.